domenica 22 marzo 2009

Lavori in corso


Ok, per fortuna è arrivato (ed è scivolato) il weekend, altrimenti la mia assenza avrebbe fatto disperare i più e suicidare i meno. Dopo aver visto il blog di Sun of York (la/lo adoro) ho rivisto il mio e mi ha fatto terribilmente schifo. Un qualsiasi idiota avrebbe scritto "mi sono guardato allo specchio e ho visto 'na shchifezza", ma io non sono un idiota qualsiasi (ma uno speciale) ed eviterò di piangermi addosso per il contenuto grafico del blog: preferisco sputarmi negli occhi. Alla fine ho comunque usato dei fazzoletti, ma almeno è servito a farmi pensare.

Il blog è lo specchio del proprietario, riflette gli interessi e gli aspetti della vita del suo blogger e Difronteallospecchio non è da meno, visto che il suo intento è addirittura nel nome. Beh, dopo in un anno e mezzo di vita bloggarola (metà della quale senza leggere altri blog) ho voluto rileggermi un po' di roba scritta dal sottoscritto: it's a mess, critical mass. Troppi interessi a cui badare, non c'è un filo conduttore nel blog e di conseguenza noto la stessa cosa anche nella mia vita. Disperdo energie in imprese inconcludenti, molti dei racconti che ho pubblicato sono pezzi di una saga ben più grande mai iniziata sul serio. E comunque sia fanno schifo anche se presi singolarmente. E passando oltre i racconti ci sono troppi post davvero-davvero inutili. Più o meno come per molte delle mie giornate, scivolate non come questo weekend. Beh, questo non va affatto bene. Ho un futuro da portare avanti e continuando così rimarrei a cercare di sbrigare i grovigli causati in passato. Du' palle! Quindi devo pensare, e anche parecchio, su cosa voglio farne di questo blog. E anche della mia vita. Sono stato troppo caotico, troppe idee da realizzare tutte assieme, senza un ordine, e siccome le basi sono importanti inizierò da quelle.
Personalmente associo ai contenuti dei post il pensiero astratto della mente e il corpo alla parte grafica, quindi così come sto lavorando per presentarmi al mondo in maniera migliore farò la stessa cosa qui, continuando un parallelismo che mi fa notare vizi e virtù, vista la mancanza di pareri oggettivi dall'esterno.

Per me si tratta di aspettare quel benedetto assegno dall'assicurazione e poi si rinnova anche il guardaroba.
Per il blog invece...

a manetta, sparisce il mio secondo blog (almeno per qualche altro mese) e via con gli esperimenti. Fino ad allora il blog sarà in continuo Work In Progress. Speriamo solo di non ripetere la saga dell'Hard Disk SATA...

Uff, se non odiassi gli specchi avrei potuto benissimo evitare tutta sta manfrinata! :(

Music on air: R.E.M. - The Great Beyond

2 commenti:

SunOfYork ha detto...

arrivo qui per caso e ora mi sento mortalmente in colpa...
sun

Hen ha detto...

Dai, su... e i lavori in corso non sono ancora finiti! ps: e poi usarti come capro espiatorio per avere la scusa di cambiare un po' non ha prezzo.

Altri Post

Related Posts with Thumbnails