venerdì 13 febbraio 2009

Le botti piene e le palle ancora di più



Dopo 11 ore trascorse in biblioteca a ricopiare e di conseguenza studiare appunti di Biochimica Clinica sono stanco. Non è per le duecento e passa pagine piene di slide che tentano di spiegarmi come si effettua correttamente il prelievo delle urine o il dosaggio impossibile della somatostatina. E nemmeno per la tortura perpetrata da quella sedia ai danni della mia zona lombare già provata da 90 anni virtuali e 3 ernie molto reali.

Dopo una giornata intera a ripensare (anche) a certi comportamenti sono stanco. Certe frasi e certe parole rimbombano ancora nella testolina che di regola dovrebbe essere finemente riempita di buona musica. All'occorrenza frequenze radio. Ovviamente 105. Ma in biblioteca non c'è cuffia che tenga e la mia sordaggine non rende agevole l'ascolto a volume accettabile per il prossimo.

Gia, Il Prossimo.
Pensa sempre ad Egli. Poi a te stesso. E intanto fai come ti pare. Fai quello che ti chiedono e non avrai nulla in cambio: è giusto che sia così. ma non si può!!! Ma è quello che ti viene imposto. e come credi di riuscirci? Non so di preciso, ma sono sicuro che questa cosa ti stanchi parecchio. Penso che una soluzione potrebbe essere quella di immedesimarsi. Correrò il rischio di fare come Rogue degli X-Men. cioè? Lei ha il potere di rubare tutto da chi toccava. Non oggetti, ma abilità, poteri, ricordi. E una vita è un puzzle di ricordi. E tanto ne ha abusato che ormai non riesce più a distinguere quale sia la sua vita o quale sia la vita di chissà chi. Anche quella è una forma di immedesimazione. Ma pensare un po' troppo al prossimo comporta dei rischi: perdi di conseguenza te stesso.

Lo dico da tanto. Lo scrivo da un bel po'. Inizio e non continuo. Partenza a razzo e arrivo... da nessuna parte. Un telefilm a volte ti stuzzica una palpebra. La V...ita te le spalanca entrambe. Apri gli occhi. E la bocca. E finalmente trovi le forze per gridare un'altra volta al Mondo e al mio mondo:

MACCHECAZZOMENEFREGAME'!!!
Tanto ho la Porche! (seee, magari...)


Questa la capiranno in pochi.
Spero la ascoltino in molti.

Music on air: Kat DeLuna ft Lil Wayne - Unstoppable

Nessun commento:

Altri Post

Related Posts with Thumbnails